Melissa Erboristeria

Torino e tanta pioggia. Ma Torino è la città dei portici, quindi in poco tempo, per la precisione il tempo di percorrere 65 passi dalla Mole Antonelliana, siamo arrivate da Melissa Erboristeria in via Gaudenzio Ferrari n. 4.

Non la classica erboristeria, ma uno di quei luoghi dall’atmosfera vintage che vende erbe, cosmetici, profumi, coccole e bellezza.

Divani di velluto su cui sono poggiati libri antichi e non, e due pareti a racchiudere un vero e proprio salotto, perché Melissa è una “erboristeria con salotto”. Carta da parati con fantasie floreali retrò e ripiani di mobili vintage su cui sono collocate tutte le varietà di erbe officinali, contenute all’interno di barattoli trasparenti e con indicato  il proprio nome. E ancora piante officinali sminuzzate, confezionate all’interno di bustine con indicato in corsivo il nome della tisana, dell’infuso o del tè che andranno a comporre. Allo stesso modo vengono confezionate spezie, caramelle, gelatine e zenzero candito. Immancabili, le torinesi Pastiglie Leone.

foto 3-2

A parlare di questo posto fantastico ci ha già pensato Vogue Italia, intervistando Valeria, fondatrice di Melissa Erboristeria che si occupa in prima persona della vendita e degli ordini di qualunque prodotto sia presente all’interno dell’erboristeria.  E lo fa, come potete immaginare, con la massima cura dei particolari, scegliendo aziende che maggiormente si sposano con la filosofia per cui la semplicità degli ingredienti è fondamentale nell’utilizzo di una cosmesi che sia anche curativa.

 

foto 4-1

Credo di non dover aggiungere altro, se non che vi consiglio di visitare questo posto magico. Nel caso in cui per ora non fosse possibile volare a Torino, ecco alcune delle pagine social attraverso cui potrete farvi un’idea dell’aria che si respira nell’erboristeria e delle novità che presenta ogni giorno la sua padrona di casa.

melissatorino.com
facebook.com/mydearmelissa
instagram.com/melissa_erboristeria

alchemissa